mercoledì 21 gennaio 2015

Il quadro-puzzle

La storia del quadro-puzzle inizia qui se non ve la ricordate.
E' nata così, questa tela, in un momento in cui non riuscivo ad avere una visione d'insieme della mia vita e dal bisogno di rallentare e di ricomporre un pezzo alla volta.

L'ho iniziato, l'ho mollato, poi ripreso, abbandonato, recuperato, amato e odiato e poi amato ancora. E chissà se lo finirò mai.
Ogni tanto, tra un lavoro e l'altro, qualche pennellata. Proprio come si fa con i puzzle, minuscoli tasselli a seconda dell'ispirazione e del tempo che fa.

Va avanti come me, a tentativi e quando l'avrò finito (secondo voi  lo finirò prima o poi?), ne sono certa, mi mancherà...




3 commenti:

  1. Mi sembra bellissimo anche così. Forse è destinato a rimanere incompleto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti a distanza di un mese è ancora così... che sia il suo destino?! Grazie :)

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

LinkWhitin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...